Associazione La Maiella
 
sito web: http://www.associazioni.milano.it/lamaiella/
email: lamaiella@libero.it
Sede operativa:
Via Livello, 11
20017 Rho
Tel.: 02 93507749

Fax: 02 93507749

Orario: dalle ore 16:00 alle 19:00 dal lunedì al venerdì
Categoria: Cultura -> Tempo Libero
 
 
Descrizione: L’Associazione abruzzese molisana “La Maiella”, sorta nel 1985, raccoglie attorno a sé gli abruzzesi e molisani residenti in Lombardia.
La sua sede è a RHO, industriosa città lombarda di circa 53 mila abitanti situata ad ovest di Milano.
L’associazione, presieduta dalla fondazione da Domenico D’Amico, originario di Civitella Messer Raimondo (Chieti) conta sull’apporto di oltre 400 associati e svolge una intensa attività culturale, ricreativa e sociale che la colloca in una posizione di particolare rilievo nel pur ricco panorama dell’associazionismo lombardo.
La manifestazione più importante che l’associazione organizza riguarda la cerimonia di consegna dei Premi MAIELLA: il riconoscimento attribuito annualmente ad abruzzesi e molisani che “fuori regione” si sono particolarmente distinti nei vari settori di attività, per sottolineare l’importante ruolo e la significativa presenza degli abruzzesi e molisani in Lombardia, in altre regioni italiane e nel mondo.
Si tratta di una manifestazione di rilevanza nazionale ed internazionale che rappresenta il più importante avvenimento culturale della città di Rho.
La manifestazione si svolge, da sempre, sotto il Patrocinio delle Regioni Lombardia, Abruzzo e Molise, delle Province di Milano, Chieti, L’Aquila, Pescara, Teramo, Campobasso, Isernia e della Città di Rho ed ha ottenuto il privilegio dell’Alto Patronato della Presidenza della Repubblica.
Le iniziative sviluppate dal Circolo “La Maiella” sono però molte: a cominciare da quelle tendenti ad aprire il mercato lombardo ai prodotti agro alimentari abruzzesi e molisani, attraverso idonee iniziative promozionali e commerciali; alla realizzazione di insediamenti produttivi in Abruzzo ad opera di imprenditori lombardi; a ricorrenti iniziative turistiche, a mostre, conferenze, convegni, incontri, spettacoli, concerti per far conoscere le bellezze storiche, culturali, artistiche, ambientali, artigianali e produttive dell’Abruzzo e del Molise.
Da alcuni anni il Circolo “La Maiella” ha dato vita ad un “Progetto per la città” con l’organizzazione – per conto del Comune – del Carnevale Rhodense, della “Festa della donna”, di Corsi di tempo libero, Convegni e Conferenze (“Incontri di poesia”, “i mercoledì del benessere”, ecc.).
I primi quindici anni dell’Associazione sono stati raccolti in due libri titolati: “Dall’Abruzzo e Molise con onore” -vol. 1° e 2° - che rappresentano uno spaccato davvero significativo, una autentica carta di identità dell’Abruzzo fuori d’Abruzzo e del Molise fuori del Molise.
Una nuova iniziativa di grande successo e di interesse nazionale ha preso avvio nel 1998 con la organizzazione di mostre dedicate ai grandi disegnatori italiani.
L’esordio è stato segnato dalla bella mostra dedicata a Franco Benito Jacovitti cui han fatto seguito quella di Lucio troiano nel 1999, Francesco Tullio Altan nel 2000 e quest’anno quella dedicata a Osvaldo Cavandoli, il grande CAVA, creatore del famoso personaggio televisivo “Mr. Linea” o meglio ”la linea”, capolavoro della essenzialità grafica e della precisione ritmica, protagonista di vari libri, di tante campagne pubblicitarie e di molte opere illustrative.
Le mostre dedicate ai disegnatori italiani hanno riscosso un grande successo di pubblico (per ogni mostra si sono registrati oltre cinquemila visitatori) e di critica con decine di articoli di giornali, servizi televisivi e recensioni.
Le mostre sono state allestite presso la seicentesca VILLA BURBA di Rho e per ognuna di esse è stato pubblicato – con tiratura limitata e numerata - un pregiato catalogo che, da subito, è diventato oggetto da collezione.
Nel periodo della mostra di Cavandoli sono stati organizzati, in partnership con il Settore Cultura della Provincia di Milano e con l’Assessorato alla Cultura del Comune di Rho, quattro incontri con notissimi personaggi dell’arte e della cultura milanese
Durante gli incontri sono stati proiettati videodocumentari prodotti dal Settore Cultura della Provincia di Milano e facenti parte della collana “Gente di Milano: storie, volti e figure della cultura milanese contemporanea”.
I personaggi protagonisti degli incontri sono stati lo stesso Osvaldo Cavandoli, lo scultore Arnaldo Pomodoro, l’attore Piero Mazzarella e la poetessa Alda Merini.
Il successo delle iniziative e l’alta qualità delle proposte realizzate fanno dell’Associazione “La Maiella” una realtà viva e dinamica ed la confermano protagonista qualificata ed attiva nel panorama associativo in Lombardia,costantemente impegnata nel recupero e nella valorizzazione dell’antico patrimonio culturale e storico della gente d’Abruzzo e del Molise abbinata alla modernità culturale e produttiva della gente lombarda.
spazio web - forum - servizi offerti da www.associazioni.milano.it